MIELOMA MULTIPLO E CAR-T: IDENTIFICATI 4 FATTORI PREDITTIVI DI RISPOSTA AL TRATTAMENTO

https://www.pharmastar.it

Una sottoanalisi dello studio registrativo KarMMa, condotta da un gruppo di ricercatori guidati da Nina Shah dell’Università della California di San Francisco, individua 4 fattori predittivi di risposta al trattamento con la terapia CAR-T idecabtagene ideleucel (Abecma®, sviluppata da Bristol Myers Squibb) nei pazienti affetti da mieloma multiplo:

  • presenza di catene pesanti di tipo IgG (gamma),
  • livelli della forma solubile dell’antigene di maturazione delle cellule B (sBCMA),
  • livelli del tempo di protrombina,
  • numero di copie del vettore nel prodotto.

Secondo l’analisi multivariata, l’assenza di catene pesanti di tipo IgG risulta correlata con il raggiungimento della risposta completa o di una risposta completa stringente, registrando anche una PFS (Progression Free Survival) mediana superiore: 8,1 mesi contro 11,9 mesi.

Per quanto riguarda l’antigene di maturazione delle cellule B, i cui livelli sono indice del carico tumorale, l’analisi ha evidenziato che i pazienti con un basso livello della forma solubile dell’antigene di maturazione delle cellule B (sBCMA) hanno più possibilità di raggiungere una risposta completa o una risposta completa stringente.

Infine, il tempo di protrombina (PT-INR) elevato è un predittore negativo; al contrario, un alto numero di copie del vettore nel prodotto rappresenta un predittore positivo di risposta.

In Evidenza

Z

NEWS

i

DOCUMENTI

01.11.2021 - Scarica la nuova edizione del report ATMP FORUM

22.02.2022 - Le terapie CAR-T in Italia: sfide ed evoluzione del contesto organizzativo

EVENTI

w

INTERVISTE

ATMP FORUM ha intervistato i Relatori dell’evento “PRESENTAZIONE DEL QUARTO REPORT ITALIANO SULLE ATMP” del 19 Ottobre 2021

Scopri di più ›


ATMP FORUM AWARD ha intervistato i RICERCATORI ITALIANI che hanno partecipato al Bando del SECONDO ATMP FORUM AWARD, presentando un Progetto di Ricerca in ambito ATMP

Scopri di più ›


ATMP FORUM ha inziato un approfondimento nel mondo delle ATMP attraverso interviste dedicate agli esperti nel settore delle terapie avanzate in Italia.

Obiettivo è fare il punto sullo scenario attuale e futuro delle ATMPs in Italia: nuovi progetti di ricerca? Nuove speranze per i malati?

Scopri di più ›